Qualifica di Assistente Familiare

Durata in ore: 300 ore

Requisiti di ammissione:

  • 18° anno compiuto
  • diploma di scuola media superiore.

L’Assistente familiare è una figura con caratteristiche pratico-operative, la cui attività è rivolta a garantire assistenza a persone autosufficienti e non, nelle loro necessità primarie, favorendone il benessere e l’autonomia all’interno del clima domestico-familiare. E’ in grado, inoltre, di relazionarsi con la rete dei servizi territoriali, pubblici e privati, al fine di assicurare assistenza e garantire opportunità di accesso a tali servizi alle persone non in grado di svolgere in autonomia gli adempimenti connessi.

 Area Professionale: Servizi alla persona

 Aree Di Attività

  •  Area della comunicazione e della relazione;
  • Area dei servizi sociali e di assistenza;
  • Area della cura e dell’accompagnamento della persona;
  • Area dell’alimentazione;
  • Area della gestione degli ambienti e della sicurezza.

Unità Di Competenze:

  • Relazionarsi dinamicamente con l’assistito e con la famiglia assumendo atteggiamenti coerenti con i principi di etica professionale;
  • Orientarsi nel contesto sociale ed istituzionale, in relazione all’assistenza privata domiciliare;
  • Capacità di fornire cura ed assistenza nel rispetto dei bisogni e della condizione psico-fisica dell’assistito;
  • Assistere la persona nella preparazione e nell’ assunzione dei cibi;
  • Curare l’igiene degli ambienti adottando comportamenti atti a prevenire la trasmissione di malattie e gli incidenti domestici.

Si tratta di un corso finalizzato alla professionalizzazione di giovani e adulti, anche extracomunitari in regola con le norme in materia di immigrazione. I corsi devono prevedere una quota di ore di tirocinio che può oscillare dal 35% al 45% del monte ore complessivo

Prove Finali

Il raggiungimento degli obiettivi formativi viene verificato al termine del corso mediante:

  •  Prova  Teorico – Pratica (Durata Max  4 Ore) avente per oggetto l’assegnazione di un project work individuale e valutazione individuale della preparazione dei candidati
  •  Colloquio sui contenuti del corso, con particolare riferimento al lavoro realizzato e presentato nella prova pratica.

Certificazione finale: Attestato di Qualifica

Gli standard professionali possono essere raggiunti sia da persone (giovani-adulti) non in possesso di conoscenze-capacità pregresse, che da persone in possesso di conoscenze-capacità pregresse, che attraverso il corso vengono sviluppate/approfondite. Tali conoscenze-capacità possono essere state acquisite attraverso un percorso di formazione professionale, di istruzione o attraverso l’esperienza professionale nel settore.Ai partecipanti in possesso di conoscenze-capacità che corrispondono agli standard del corso vengono riconosciuti i relativi crediti formativi che comunque non possono essere superiori al 50% delle ore di durata del corso.